Consigli utili

Consigli per una vacanza al mare con il cane

Una vacanza assieme ai nostri amici a 4 zampe è sicuramente un’esperienza bellissima, un’occasione per condividere tante nuove avventure, lontani dalla routine quotidiana.
Soprattutto se si decide di optare per una destinazione di mare, però, è importante seguire qualche piccolo accorgimento per garantire, in ogni momento, il benessere del nostro amico a 4 zampe.

Scegli la giusta spiaggia
Per prima cosa, è necessario scegliere una spiaggia dove sia concesso l’accesso ai cani, ne esistono anche di dedicate, pensate ed attrezzate per rispondere alle esigenze dei nostri amici a 4 zampe. In linea di massima, è sempre meglio preferire un’area tranquilla, magari più appartata, dove non ci sia troppa confusione per evitare di innervosire il cane.

Attenzione al sole
E’ importante assicurarsi che il cane abbia sempre un po’ di ombra dove potersi rifugiare. Se si opta per la spiaggia libera, quindi, bisogna premunirsi di un ombrellone o una tenda dove creare una piccola cuccia per il cane.

Acqua sempre fresca nella ciotola
Per permettere al cane di bere spesso è necessario portare con sé una ciotola, che sia sempre piena di acqua dolce e fresca, a disposizione ogni qualvolta ne abbia bisogno.

Il bagno sì, ma con cautela
Non tutti i cani amano l’acqua. E’ sempre importante rispettare la naturale inclinazione dell’animale, senza forzarlo in alcun modo, né tantomeno spingerlo in acqua. L’approccio migliore è accompagnarlo, gradatamente, entrando in punti dove l’acqua sia bassa, non troppo fredda. Quando l’acqua inizierà ad alzarsi e il cane non toccherà più con le zampe, è bene rassicurarlo con coccole e complimenti, per dargli quella dose di fiducia necessaria ad affrontare la sfida.
Quando il cane è in acqua, inoltre, è indispensabile prestare sempre la massima attenzione, potrebbe trovarsi in difficoltà e aver bisogno del nostro aiuto.

Questi alcuni semplici consigli per trascorrere una vacanza al mare con i nostri amici cani, si tratta di piccoli accorgimenti per tutelare il loro benessere. Ne avete altri da suggerire? Condividete nella nostra community Oasy World Of Love su Facebook.