educazione cane cucciolo

Relazione

L’educazione di base del cane cucciolo

Trasmettere le regole di base a un cucciolo può essere un’impresa faticosa, ma seguendo alcuni piccoli accorgimenti e un metodo di insegnamento con premi e rinforzi positivi, si possono ottenere ottimi risultati.

Innanzitutto ricorda che un cucciolo riesce a mantenere alta la concentrazione solo per pochi minuti, quindi è importante che le “sessioni” di addestramento siano brevi (5 minuti al massimo). Altrettanto importante è che il cane non percepisca nervosismo o rabbia, quindi se al lavoro è stata una giornataccia forse è meglio rimandare. Per abituare il cane a seguire i tuoi comandi correttamente fagli fare le prime prove dentro casa o in un ambiente familiare, dove si senta a suo agio, al sicuro e senza troppe distrazioni.

Ricordati di stare in piedi davanti a lui senza alzare la voce e di ripetere il comando una volta sola, con tono deciso. È molto importante essere allegri, entusiasti e autentici, in questo modo il cucciolo percepirà un’atmosfera giocosa e parteciperà più volentieri all’addestramento. Per educare il cane a eseguire i comandi, ogni volta che risponde in modo adeguato a una tua richiesta premialo con ricompense gustose: rinforzerai positivamente la sua risposta corretta. Non utilizzare il cibo che gli somministri abitualmente durante i pasti ma uno snack o qualche sana e gustosa gratificazione che mangerà solo durante gli esercizi.

Primo comando: insegnare a sedersi
È un comando semplice che il cucciolo è in grado di  apprendere già quando ha 3/4  mesi. Per farlo sedere mettiti in piedi di fronte a lui stringendo nel pugno il “premio”. Porta la mano con il cibo davanti al suo muso spostandola verso di lui in modo tale che per annusare il cibo debba leggermente indietreggiare e sia obbligato a sedersi sulle zampe posteriori.

Appena il cane ha appoggiato il sedere a terra pronuncia con tono fermo ma non aggressivo “Seduto!” e premialo con lo snack. Dopo un po’ di  tentativi il cucciolo dovrebbe cominciare a sedersi appena sente la parola “Seduto!”. Se le prime volte è restio a sedersi puoi aiutarlo spingendolo dolcemente sulla parte più bassa del dorso. Ripeti l’esercizio per un po’ di giorni fino a quando il cane non eseguirà la tua richiesta rapidamente non appena sentirà il comando.